Radio Fante


Le foto di Corrado Cotignano, 8° ’92 Compagnia Mortai
novembre 1, 2010, 5:18 pm
Filed under: Uncategorized | Tag: , ,

Riceviamo e pubblichiamo le foto di Corrado Cotignano, 8° ’92 Compagnia Mortai,relative al suo servizio di leva presso i Lupi di Toscana. Corrado, fra l’ altro, è stato impegnato nell’ operazione Vespri Siciliani, quando il reparto si è insediato al Petrolchimico di Gela nel 1993, nell’approntamento della missione Ibis per la  Somalia e in polveriera a Cecina .

In partenza per l'operazione Vespri Sicililani

 1) Partenza dal porto di Livorno, in traghetto, alla volta di Porto Empedocle. Sullo sfondo è visibile la sagoma arrugginita della Moby Prince

2) Gela: Accampamento dei Lupi al Petrolchimico

3) Gela

 

4) Operazione Vespri Siciliani: Gela 1993

5) Polveriera di Cecina 1993

6) Compagnia Armi di Sostegno gia Compagnia Mortai

 

2 – Accampamento con tende pneumatiche per l’alloggio dei militari. sullo sfondo a sinistra è visibile la palazzina Comando.
3 – Evidente dalla foto la prossimità all’impianto Eni, l’accampamento dei Lupi trovò posto in un parcheggio del Petrolchimico. Indimenticabile la puzza dei fumi dell’impianto.
4 – Insieme ad alcuni commilitoni del 7° e 8°92, Compagnia Mortai. Visibile sulla destra la tenda rossa usata come locale ricreativo, dove venivano anche proiettati dei film.
5 – Uno dei pochi momenti di rilassamento durante la settimana di servizio di guardia in Polveriera.
6 – Dopo un addestramento con il mortaio da 120mm; sullo sfondo i VCC in dotazione alla Compagnia Armi di Sostegno (già Mortai)

Advertisements

1 commento so far
Lascia un commento

12°1994 Caserma Sommaruga Catania II° compagnia meccanizzata Fucilieri Assaltatori, ho fatto 9 mesi di vespri siciliani tra Siracusa (al tribunale) e Catania (Fava e diversi magistrati), esperienza bella che ti forma tanto, ma oggi che ho 42 anni è due figli maschi, mi chiedo , ma come si fa? Noi non eravamo specializzati, non avevamo la giusta preparazione, avevamo solo 19 anni e tanta incoscienza per difendere la “patria”con determinazione e desiderio di pace. Ma la “patria” lo pensava pure? Leggendo tante riviste e libri assolutamente no..

Commento di Mariella Sampieri




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: